28 marzo 1939: con la disintegrazione dell’esercito repubblicano,  il Generalissimo Francisco Franco conquista Madrid

 

La Guerra civile spagnola iniziò nel 1936 e terminò nel 1939. Si scontrarono i nazionalisti (nacionales), guidati da Francisco Franco ed i repubblicani (republicanos), guidati dal Fronte Popolare di ispirazione marxista.

La guerra portò al crollo della Repubblica e sorse la dittatura del generale Franco. Il regime del caudillo durò sino al 1975, al quale seguì una Monarchia con Governo democratico.

 

 

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Stampa
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mettiti in contatto con noi!

Hai delle domande o delle osservazioni da comunicarci?
Ti risponderemo il più rapidamente possibile!

Europa Cristiana

Direttore Carlo Manetti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Ogni settimana riceverai i nostri aggiornamenti e non di più.

Torna su